ITALIANOENGLISHDEUTSCH

Ristorante Biologico

LA PASSIONE PER LA CUCINA VIENE DA MAMMA CATERINA, MAESTRA ELEMENTARE PER TUTTA UNA VITA, CHE SI DOCUMENTAVA QUANDO I LIBRI DI CUCINA ERANO UNA RARITÀ, ATTENTA ALLE DOSI E ALLE PROPORZIONI, CHE AMAVA PROVARE CONTINUAMENTE PIATTI NUOVI.

Coltivava un orto sempre ricchissimo, con un sistema che oggi chiamiamo biologico, e che in ogni stagione forniva prodotti profumati e gustosi. Cucinava secondo le stagioni e utilizzava tutto quello che raccoglieva dall'orto senza mai sprecare nulla.

Anche dopo, quando ormai adulte vivevamo e lavoravamo lontano, quell'orto rappresentava una ricchezza impagabile, e nostra madre ci mandava a casa cariche tutti i week-end.

Abbiamo imparato tutto da lei, a coltivare, a scegliere le varietà più adatte al terreno, a non avvelenare la terra su cui viviamo.

Abbiamo imparato a raccogliere gli odori freschi poco prima di usarli in cucina, a decidere cosa cucinare solo dopo aver fatto un giro nell'orto.

Abbiamo imparato a valorizzare i piatti della nostra personale tradizione, ma anche a fare nostre le scoperte più interessanti tra le altre culture gastronomiche, a non avere paura di provare, ad assaggiare tutto, a valutare con obiettività tutti i sapori ed i loro accostamenti.

Abbiamo scelto di non appesantire i nostri piatti con troppi grassi, di prediligere la semplicità, di scegliere sempre carni e verdure di prima qualità e cucinarle senza confonderne il sapore con troppi ingredienti.

Sforniamo pane bianco e integrale e prepariamo in casa salse, pasta, dolci, gelati e tutto quello che portiamo in tavola.

Dai frutteti della tenuta ricaviamo la frutta per le marmellate e per la frutta sciroppata per le colazioni dei nostri ospiti e per farcire un dolce strepitoso che non manca mai nel nostro menů: la Trifle, zuppa inglese ricca di frutta, crema pasticcera e panna montata al momento.

Un'altra delle nostre specialità sono le acciughe con la salsa di nocciole, antico piatto della cucina borghese del Piemonte.

Dai vigneti dell'azienda, produciamo i nostri tre vini: La Caterina (una Barbera in purezza), Suran ( uvaggio di uve Nebiolo e Bonarda), La Vigna d'Pasqual (uvaggio di uve Barbera e Freisa).

Nei giorni feriali, richiedeteci il cesto pic-nic.

Vi guideremo attraverso itinerari straordinari, tra vigne, boschi, chiese romaniche e altre meraviglie.

REFERENZE

Slow Food Selezione Guida Michelin 2015 Ospitalità italiana Terranostra agriturismo.it

INFO

Il ristorante funziona solo su prenotazione ed è aperto tutte le sere dal lunedě al sabato, il sabato e la domenica per il pranzo.

Tutte le domeniche è garantito un servizio di animazione per i bambini.

Costo del pranzo o della cena: dai 25€ ai 35€.

Il ristoranteI vignetiLa verandaI nostri dolci